Archivio degli #ue

A MERKEL INTERESSA SOLO LA GERMANIA

❌❌❌ Tutti ancora si aspettano che Angela Merkel guidi l’Unione europea fuori dal fango verso un presunto nuovo "rinascimento", ma come per le crisi passate, non accadrà. Il suo unico interesse è fare il minimo perché il castello non crolli e il suo Paese possa continuare a cannibalizzare gli altri.Qui le mie previsioni ad Agenzia di Stampa Italpress sulle prossime mosse della Germania, ora alla guida del semestre europeo ⬇️

Gepostet von Marco Zanni am Donnerstag, 9. Juli 2020

Presidenza Tedesca – A Merkel interessa solo la Germania

Tutti ancora si aspettano che Angela Merkel guidi l’Unione europea fuori dal fango verso un presunto nuovo “rinascimento”, ma come per le crisi passate, non accadrà. Il suo unico intere...
leggi di più
UE INADATTA A RISPONDERE ALLA CRISI

Sappiamo già come andrà a finire il Consiglio europeo: non ci sarà un accordo sul Recovery Plan e prevarranno i disaccordi tra gli Stati membri. Ancora una volta l'Ue si dimostra inefficiente e inadeguata: gran parte dei 400 miliardi di euro di sovvenzioni arriverà solo nel 2023, cioè tre anni dopo lo scoppio di questa crisi, quando le aziende saranno già fallite e i lavoratori avranno perso il posto. ⬇️ Rivedete il mio intervento di poco fa in Plenaria a Bruxelles

Gepostet von Marco Zanni am Mittwoch, 17. Juni 2020

UE inadatta a rispondere alla crisi – Plenaria giugno 2020

Sappiamo già come andrà a finire il Consiglio europeo: non ci sarà un accordo sul Recovery Plan e prevarranno i disaccordi tra gli Stati membri. Ancora una volta l’Ue si dimostra inefficiente...
leggi di più
Risoluzione Ue insoddisfacente e pericolosa per l'Italia

La risoluzione per la revisione del bilancio pluriennale dell'Ue votata oggi dal Parlamento europeo prospetta soluzioni insoddisfacenti e potenzialmente pericolose per l'Italia. Aumentare la contribuzione netta del nostro Paese o imporre nuove tasse europee a carico di cittadini e imprese non consentirà la ripartenza. L'unica via per uscire dalla crisi è un intervento più ampio della Bce che finanzi i deficit degli Stati. Ho parlato del nostro voto di oggi a Bruxelles in una breve intervista video ad Alanews - Video e Giornalismo https://bit.ly/3dRX9nh

Gepostet von Marco Zanni am Freitag, 15. Mai 2020

Zanni: “Risoluzione prevede modi potenzialmente pericolosi per Italia”

La risoluzione per la revisione del bilancio pluriennale dell’Ue votata oggi dal Parlamento europeo prospetta soluzioni insoddisfacenti e potenzialmente pericolose per l’Italia. Aumentare ...
leggi di più
  • 1
  • 2