Archivio degli #LEGA

Amici dell’Emilia Romagna stasera vi aspettiamo tutti al PalaDozza, a Bologna, ore 20:30! Dobbiamo essere in tanti con Matteo Salvini per sostenere la nostra candidata alle regionali Lucia Borgonzoni! Basta Pd, l'Emilia Romagna è di tutti!Ci vediamo stasera 😉🇮🇹#26gennaiovotolega

Gepostet von Marco Zanni am Donnerstag, 14. November 2019

Amici dell’Emilia Romagna stasera vi aspettiamo tutti al PalaDozza, a Bologna, ore 20:30!

Amici dell’Emilia Romagna stasera vi aspettiamo tutti al PalaDozza, a Bologna, ore 20:30! Dobbiamo essere in tanti con Matteo Salvini per sostenere la nostra candidata alle regionali Lucia Borgonzon...
leggi di più

🔴Pochi minuti fa sono intervenuto in Plenaria a Bruxelles nel dibattito sul Quadro Finanziario Pluriennale (MFF) dell'Ue. Si continuano a chiedere soldi agli Stati membri - 200 miliardi in più! - per finanziare programmi e linee di spesa del tutto inefficienti che quasi mai raggiungono gli obiettivi. Perché dovremmo continuare a dare soldi a questa Europa? Per quale motivo le nostre risorse economiche devono essere lasciate alla mercé delle decisioni di qualche burocrate di Bruxelles? Quelle che nei grigi palazzi del potere europeo vengono chiamate "risorse proprie", sono soltanto TASSE ILLEGITTIME che Bruxelles vuole prendere dalle nostre tasche! L'Ue si metta al servizio dei cittadini, anziché insistere coi soliti ricatti!

Gepostet von Marco Zanni am Donnerstag, 10. Oktober 2019

Dibattito sul Quadro Finanziario Pluriennale (MFF) 2021-2027

Pochi minuti fa sono intervenuto in Plenaria a Bruxelles nel dibattito sul Quadro Finanziario Pluriennale (MFF) dell’Ue. Si continuano a chiedere soldi agli Stati membri – 200 miliardi in ...
leggi di più

🔴🔴🔴 VOGLIONO FREGARE GLI ITALIANI!Il governo Pd-M5S ha detto agli italiani che sull’#Iva possono dormire sonni tranquilli, ma la verità è un’altra! Schiavi dei diktat e Bruxelles e ora pure barzellettieri, visto che la “rimodulazione selettiva” con la quale hanno rabbonito l’opinione pubblica, fa prevedere il serio rischio che a livello di netto ci sia un aumento della tassazione sui consumatori!Potete leggere e ascoltare la mia intervista integrale ad Abruzzo Web ⬇️ http://www.abruzzoweb.it/contenuti/-rischio-aumento-iva-per-colpa-di-pd-m5s-zanni-lega-e-governo-servo-della-ue-/702740-268/

Gepostet von Marco Zanni am Freitag, 4. Oktober 2019

Intervista Abruzzo Web – Fregatura rimodulazione IVA

VOGLIONO FREGARE GLI ITALIANI! Il governo Pd-M5S ha detto agli italiani che sull’#Iva possono dormire sonni tranquilli, ma la verità è un’altra! Schiavi dei diktat e Bruxelles e ora pure barzell...
leggi di più

🔴🔴🔴 Poco fa sono intervenuto in Plenaria a Strasburgo sulla #Brexit. Oggi il Parlamento voterà una risoluzione decisa dalla maggioranza, che al primo punto definisce la Brexit “deplorevole”. DEPLOREVOLE è piuttosto l’atteggiamento dell’Ue, che si permette di dare lezioni a una delle democrazie più longeve della nostra storia, quella britannica, mentre è la prima a non garantire rappresentanza alle minoranze dando prova di una costante avversione ai principi democratici. La Gran Bretagna vuole dimostrare che uscire dall’Ue è possibile. Impedirlo è un enorme errore. Bruxelles non si trinceri dietro alle sue paure e analizzi piuttosto le cause che hanno portato i britannici a una simile scelta!Matteo Salvini Lega - Salvini Premier

Gepostet von Marco Zanni am Mittwoch, 18. September 2019

Intervento in Plenaria sulla Brexit

Poco fa sono intervenuto in Plenaria a Strasburgo sulla #Brexit. Oggi il Parlamento voterà una risoluzione decisa dalla maggioranza, che al primo punto definisce la Brexit “deplorevole”. DEPLOREV...
leggi di più

🔴 Ieri sera a Zapping su Radio 1 ho cercato di fare chiarezza sul processo di nomine in UE. Potete riascoltare qui il mio intervento.Matteo Salvini Lega - Salvini Premier#LegaSalviniPremier #Lega #PrimalItalia #PrimagliItaliani #EuropadelBuonsenso #ep2019 #ID

Gepostet von Marco Zanni am Dienstag, 9. Juli 2019

Intervista sulle nomine Europee – Radio 1

Ieri sera a Zapping su Radio 1 ho cercato di fare chiarezza sul processo di nomine in UE. Potete riascoltare qui il mio intervento....
leggi di più

🔴 Tutti i gruppi del Parlamento Europeo hanno espresso criticità sull'accordo raggiunto in Consiglio perché non è stato seguito il discutibile metodo del candidato-guida (Spitzenkandidaten) scelto da questa istituzione. Se i grandi gruppi fossero veramente coerenti, se volessero ribadire con chiarezza la centralità di questa istituzione non voterebbero la conferma di Ursula Von der Leyen come presidente della Commissione europea. Ma ho la sensazione che siano, come al solito, solo parole a cui non seguiranno i fatti: il Parlamento Europeo si piegherà ancora dimostrando la sua inconsistenza. Come gruppo Identità e Democrazia valuteremo le linee programmatiche della nuova Commissione ma i presupposti non lasciano presagire nessun passo verso il cambiamento che i cittadini ci hanno chiesto alle elezioni europee del 26 Maggio. Combatteremo la visione fallimentare dell'Unione Europea su politica economica, sicurezza interna e sui flussi migratori. Noi continueremo a lavorare per mettere in discussione quella che è la retorica del TINA (there is no alternative); quello che dall'UE ci propongono ogni volta per risolvere i problemi europei cioè dare sempre più poteri a dei burocrati lontani dai cittadini.Matteo Salvini Lega - Salvini Premier

Gepostet von Marco Zanni am Donnerstag, 4. Juli 2019

Il Parlamento Europeo si piega alla Nomina di Ursula Von Der Leyen

Tutti i gruppi del Parlamento Europeo hanno espresso criticità sull’accordo raggiunto in Consiglio perché non è stato seguito il discutibile metodo del candidato-guida (Spitzenkandidaten) sce...
leggi di più

🔴 Ecco il mio primo discorso della nuova legislatura al Parlamento EuropeoOggi David Sassoli del PD è stato eletto presidente del Parlamento con i voti dei socialisti, dei popolari e dei liberali. Nel suo discorso ha elogiato il parlamento come casa della democrazia, dei diritti delle minoranze e del rispetto per le idee diverse. Peccato che, proprio qualche giorno fa, lo stesso Sassoli invitava ad escludere il nostro gruppo Identità e Democrazia dalle cariche e dai ruoli che ci spettano di diritto al Parlamento Europeo.L' esclusione del nostro gruppo dalle cariche di rappresentanza significherebbe ignorare decine di milioni di cittadini di tutta l'Unione. Ancora una volta il Pd si dimostrerebbe tanto democratico nelle parole quanto irrispettoso nei fatti.Matteo Salvini Lega - Salvini Premier

Gepostet von Marco Zanni am Mittwoch, 3. Juli 2019

Avvio Nuova Legislatura Parlamento Europeo

Ecco il mio primo discorso della nuova legislatura al Parlamento Europeo Oggi David Sassoli del PD è stato eletto presidente del Parlamento con i voti dei socialisti, dei popolari e dei liberali. Nel...
leggi di più
  • 1
  • 2