L’UE vuole un’Italia al guinzaglio – AbruzzoWeb

L'UE VUOLE UN'ITALIA AL GUINZAGLIO

L'accordo sul Recovery Fund ha messo nuovamente in luce la paura delle élite europee, terrorizzate dall'idea che al governo di un Paese fondamentale come l'Italia possa esserci un partito che non accetta la sottomissione a Bruxelles. La propaganda messa in atto in questi giorni dai media italiani e internazionali è mirata: si deve fare di tutto per difendere il governo italiano dall'arrivo di un politico non gradito come potrebbe essere Matteo Salvini.A Roma come a Bruxelles, ormai la verità è diventata un concetto rivoluzionario.Ne ho parlato con gli amici di Abruzzoweb. Buona visione!👉 Per rivedere la diretta streaming integrale col contributo del Prof. Giulio Sapelli: https://bit.ly/30RqsBf

Gepostet von Marco Zanni am Montag, 27. Juli 2020
L’accordo sul Recovery Fund ha messo nuovamente in luce la paura delle élite europee, terrorizzate dall’idea che al governo di un Paese fondamentale come l’Italia possa esserci un partito che non accetta la sottomissione a Bruxelles.
La propaganda messa in atto in questi giorni dai media italiani e internazionali è mirata: si deve fare di tutto per difendere il governo italiano dall’arrivo di un politico non gradito come potrebbe essere Matteo Salvini.
A Roma come a Bruxelles, ormai la verità è diventata un concetto rivoluzionario.
Ne ho parlato con gli amici di Abruzzoweb. Buona visione!
👉 Per rivedere la diretta streaming integrale col contributo del Prof. Giulio Sapelli: https://bit.ly/30RqsBf