Archivio degli News

‼️Piani della Commissione alla mano, il beneficio che arriverebbe all’Italia dal Next Generation Eu è pari allo zero.A voi sembra normale essere beneficiari di aiuti europei e dover poi contribuire in egual misura!?Ne ho parlato ieri a “Punto Europa” su Rai2.

Gepostet von Marco Zanni am Montag, 6. Juli 2020

Piani della Commissione alla mano, il beneficio che arriverebbe all’Italia dal Next Generation Eu è pari allo zero – Punto Europa Rai 2

Piani della Commissione alla mano, il beneficio che arriverebbe all’Italia dal Next Generation Eu è pari allo zero. A voi sembra normale essere beneficiari di aiuti europei e dover poi contribuire ...
leggi di più
IL MES SAREBBE UN CAPPIO AL COLLO PER L’ITALIA

❌ Poco fa ho parlato su Radio1 Rai del Mes e di come il governo Conte sta prendendo in giro gli italiani.Vi ripropongo il mio intervento. Buon ascolto!#NoMes #primagliitaliani 🇮🇹

Gepostet von Marco Zanni am Montag, 29. Juni 2020

Il MES sarebbe un cappio al collo per l’Italia – Rai Radio 1

Poco fa ho parlato su Radio1 Rai del Mes e di come il governo Conte sta prendendo in giro gli italiani. Vi ripropongo il mio intervento. Buon ascolto! #NoMes #primagliitaliani 🇮🇹...
leggi di più
IL PUNTO SU IVA, RECOVERY FUND E BREXIT

Le idee confuse del governo Conte sulla riforma fiscale e il pasticcio sull'Iva, l'Europa in perenne ritardo sul Recovery Fund e lo stato dei negoziati sulla Brexit. Ho commentato i fatti degli ultimi giorni a "La Bussola". Fatemi sapere cosa ne pensate. Buona visione!

Gepostet von Marco Zanni am Mittwoch, 24. Juni 2020

Le idee confuse del governo Conte, Recovery Fund e Brexit- Bussola 23-06-20

Le idee confuse del governo Conte sulla riforma fiscale e il pasticcio sull’Iva, l’Europa in perenne ritardo sul Recovery Fund e lo stato dei negoziati sulla Brexit. Ho commentato i fatti ...
leggi di più
UE INADATTA A RISPONDERE ALLA CRISI

Sappiamo già come andrà a finire il Consiglio europeo: non ci sarà un accordo sul Recovery Plan e prevarranno i disaccordi tra gli Stati membri. Ancora una volta l'Ue si dimostra inefficiente e inadeguata: gran parte dei 400 miliardi di euro di sovvenzioni arriverà solo nel 2023, cioè tre anni dopo lo scoppio di questa crisi, quando le aziende saranno già fallite e i lavoratori avranno perso il posto. ⬇️ Rivedete il mio intervento di poco fa in Plenaria a Bruxelles

Gepostet von Marco Zanni am Mittwoch, 17. Juni 2020

UE inadatta a rispondere alla crisi – Plenaria giugno 2020

Sappiamo già come andrà a finire il Consiglio europeo: non ci sarà un accordo sul Recovery Plan e prevarranno i disaccordi tra gli Stati membri. Ancora una volta l’Ue si dimostra inefficiente...
leggi di più
Next Generation Eu inadeguato per spinta a economia

Il "bazooka" del Recovery Plan da 750 miliardi annunciato dall'Ue porterà scarsi benefici netti all'Italia e, a livello globale, la fantomatica spinta all'economia si rivelerà insufficiente e totalmente inadeguata.Ho parlato di tutte le criticità del piano per la ripresa economica di Bruxelles in una breve intervista video ad Alanews - video e giornalismo

Gepostet von Marco Zanni am Freitag, 29. Mai 2020

Il “bazooka” del Recovery Plan: le criticità del piano per la ripresa economica di Bruxelles

Il “bazooka” del Recovery Plan da 750 miliardi annunciato dall’Ue porterà scarsi benefici netti all’Italia e, a livello globale, la fantomatica spinta all’economia si ri...
leggi di più