Archivio degli Interventi in Plenaria

UE INADATTA A RISPONDERE ALLA CRISI

Sappiamo già come andrà a finire il Consiglio europeo: non ci sarà un accordo sul Recovery Plan e prevarranno i disaccordi tra gli Stati membri. Ancora una volta l'Ue si dimostra inefficiente e inadeguata: gran parte dei 400 miliardi di euro di sovvenzioni arriverà solo nel 2023, cioè tre anni dopo lo scoppio di questa crisi, quando le aziende saranno già fallite e i lavoratori avranno perso il posto. ⬇️ Rivedete il mio intervento di poco fa in Plenaria a Bruxelles

Gepostet von Marco Zanni am Mittwoch, 17. Juni 2020

UE inadatta a rispondere alla crisi – Plenaria giugno 2020

Sappiamo già come andrà a finire il Consiglio europeo: non ci sarà un accordo sul Recovery Plan e prevarranno i disaccordi tra gli Stati membri. Ancora una volta l’Ue si dimostra inefficiente...
leggi di più

Dopo dieci anni dal Trattato di #Lisbona l'#Europa ancora non ha capito la lezione. Per Bruxelles le differenze fra cittadini e nazioni europee sono uno spauracchio, anziché valori che meritano di essere tutelati. E con la #Brexit l'Ue ha dato l'ennesima prova del suo approccio accentratore. Le hanno tentate tutte pur di sovvertire l'esito del voto dei britannici. Il popolo però, ancora una volta, ha dimostrato di essere più forte. A gennaio ci aspetta la negoziazione dell'accordo col Regno Unito: non commettiamo gli stessi errori! Per sopravvivere, l'Europa deve ascoltare i cittadini e dare dignità alle scelte e alle prerogative degli Stati!

Gepostet von Marco Zanni am Mittwoch, 18. Dezember 2019

10 anni dal Trattato di Lisbona – Intervento in plenaria a Strasburgo

Dopo dieci anni dal Trattato di #Lisbona l’#Europa ancora non ha capito la lezione. Per Bruxelles le differenze fra cittadini e nazioni europee sono uno spauracchio, anziché valori che meritano...
leggi di più

🔵Nel mio intervento di pochi minuti fa in Plenaria a Strasburgo ho spiegato i motivi del nostro caloroso NO alla Commissione Ursula Von der Leyen. I cittadini europei si svegliano ogni mattina e pensano a come arrivare alla fine del mese e a come trovare un lavoro, non al gender balance e nemmeno al green new deal!Le nostre imprese stanno facendo tanto per ridurre le emissioni. Il pericolo per l'ambiente va ricercato al di fuori degli Stati membri UE, dove regole e standard non esistono!Nessuna proposta da questa Commissione su competitività, correzione del funzionamento del nostro mercato interno, dumping sociale, salariale e fiscale interno all'Ue. Non una parola sul problema serissimo della deindustrializzazione!Il nostro NO a Von der Leyen è un NO deciso a chi non ha alcuna intenzione di portare avanti il cambiamento che i cittadini ci hanno chiesto!

Gepostet von Marco Zanni am Mittwoch, 27. November 2019

NO alla Commissione Ursula Von der Leyen – Intervento Strasburgo

Nel mio intervento  in Plenaria a Strasburgo ho spiegato i motivi del nostro caloroso NO alla Commissione Ursula Von der Leyen. I cittadini europei si svegliano ogni mattina e pensano a come arrivare...
leggi di più

🔴Cinque anni fa, quando Jean Claude #Juncker si presentò al Parlamento europeo, eravamo già perplessi rispetto al fatto che potesse essere la persona giusta per il "Rinascimento" europeo.Dopo 5 anni quel dubbio è diventato una certezza perché l'Europa di oggi è sicuramente un posto peggiore. E' divisa, debole e malata. Non è in grado di competere nelle sfide moderne e continua a ignorare le richieste di suoi cittadini. Nemmeno un passo in avanti su gestione dei flussi migratori, crescita economica e sicurezza interna. Oggi siamo felici che Juncker vada a casa a godersi la sua ricca pensione, ma purtroppo c'è da stare poco allegri visto che la Commissione che lo succederà, quella a guida Ursula von der Leyen, potrà essere anche peggiore!Lega - Salvini Premier Matteo Salvini

Gepostet von Marco Zanni am Dienstag, 22. Oktober 2019

I fallimentari 5 anni della Presidenza Juncker – Intervento Strasburgo

Cinque anni fa, quando Jean Claude #Juncker si presentò al Parlamento europeo, eravamo già perplessi rispetto al fatto che potesse essere la persona giusta per il “Rinascimento” europeo....
leggi di più

🔴Pochi minuti fa sono intervenuto in Plenaria a Bruxelles nel dibattito sul Quadro Finanziario Pluriennale (MFF) dell'Ue. Si continuano a chiedere soldi agli Stati membri - 200 miliardi in più! - per finanziare programmi e linee di spesa del tutto inefficienti che quasi mai raggiungono gli obiettivi. Perché dovremmo continuare a dare soldi a questa Europa? Per quale motivo le nostre risorse economiche devono essere lasciate alla mercé delle decisioni di qualche burocrate di Bruxelles? Quelle che nei grigi palazzi del potere europeo vengono chiamate "risorse proprie", sono soltanto TASSE ILLEGITTIME che Bruxelles vuole prendere dalle nostre tasche! L'Ue si metta al servizio dei cittadini, anziché insistere coi soliti ricatti!

Gepostet von Marco Zanni am Donnerstag, 10. Oktober 2019

Dibattito sul Quadro Finanziario Pluriennale (MFF) 2021-2027

Pochi minuti fa sono intervenuto in Plenaria a Bruxelles nel dibattito sul Quadro Finanziario Pluriennale (MFF) dell’Ue. Si continuano a chiedere soldi agli Stati membri – 200 miliardi in ...
leggi di più

🔴🔴🔴 Poco fa sono intervenuto in Plenaria a Strasburgo sulla #Brexit. Oggi il Parlamento voterà una risoluzione decisa dalla maggioranza, che al primo punto definisce la Brexit “deplorevole”. DEPLOREVOLE è piuttosto l’atteggiamento dell’Ue, che si permette di dare lezioni a una delle democrazie più longeve della nostra storia, quella britannica, mentre è la prima a non garantire rappresentanza alle minoranze dando prova di una costante avversione ai principi democratici. La Gran Bretagna vuole dimostrare che uscire dall’Ue è possibile. Impedirlo è un enorme errore. Bruxelles non si trinceri dietro alle sue paure e analizzi piuttosto le cause che hanno portato i britannici a una simile scelta!Matteo Salvini Lega - Salvini Premier

Gepostet von Marco Zanni am Mittwoch, 18. September 2019

Intervento in Plenaria sulla Brexit

Poco fa sono intervenuto in Plenaria a Strasburgo sulla #Brexit. Oggi il Parlamento voterà una risoluzione decisa dalla maggioranza, che al primo punto definisce la Brexit “deplorevole”. DEPLOREV...
leggi di più

🔴 Ecco il mio intervento di questa mattina in Plenaria a Strasburgo, nel corso del dibattito con la candidata alla presidenza della Commissione Ue, Ursula von der Leyen.Lega - Salvini Premier Matteo Salvini

Gepostet von Marco Zanni am Dienstag, 16. Juli 2019

Dibattito con la candidata alla Presidenza della Commissione Von Der Leyen – Intervento in Plenaria a Strasburgo

Ecco il mio intervento di questa mattina in Plenaria a Strasburgo, nel corso del dibattito con la candidata alla presidenza della Commissione Ue, Ursula von der Leyen.  ...
leggi di più
  • 1
  • 2